Giornalisti aggrediti, un rosario lungo dal Trentino fino alla Sicilia. E tanti tacciono

di Maria Giovanna Bloise

Scorre senza sosta nella nostra Italia un rosario interminabile di intimidazioni , minacce, abusi, insulti e denigrazioni nei confronti dei giornalisti. Si allunga giorno dopo giorno la lista dei nomi e degli episodi ingiustificabili.

A Roma sono stati aggrediti il cronista dell’Espresso Federico Marconi ed il fotografo Paolo Marchetti nel gennaio 2019.

Continua a leggere “Giornalisti aggrediti, un rosario lungo dal Trentino fino alla Sicilia. E tanti tacciono”

Facebook censura e chiude le pagine di giornalisti italiani e starnieri: è spam

di Angelo Russomando

Le pagine, i post pubblicati anche sui profili dei giornalisti d’ora in poi verranno etichettati con ‘Fake News’ , ‘Spamming’ oppure censurati o bloccati del tutto. La censura alla libertà di stampa è da anni che su Facebook viene applicata, ma adesso ha passato il metro e la mala misura.

Continua a leggere “Facebook censura e chiude le pagine di giornalisti italiani e starnieri: è spam”

Ventisette violazioni contro i giornalisti commesse da Israele lo scorso maggio

di Rachele Manna

L’agenzia di stampa ufficiale palestinese WAFA ha dichiarato in un rapporto di aver documentato un totale di 27 violazioni commesse dalle forze di occupazione israeliane

contro giornalisti e istituzioni dei media che lavorano nei Territori palestinesi occupati, durante il mese di maggio.

Continua a leggere “Ventisette violazioni contro i giornalisti commesse da Israele lo scorso maggio”