Basta il terrore dei botti di Capodanno per cani e gatti. Servono sanzioni più dure

A Natale, a dire il vero, sono stati in pochi coloro che hanno rispettato le ordinanze dei sindaci sul divieto di utilizzare i fuochi d’artificio. E a farne le spese sono stati i poveri cani e i gatti.

Impauriti dalle esplosioni, hanno riportato traumi che difficilmente scorderanno. Ora l’appuntamento è per Capodanno. Stavolta ha fatto sentire la sua voce

Continua a leggere “Basta il terrore dei botti di Capodanno per cani e gatti. Servono sanzioni più dure”

Bellanova guerrigliera di carta, insulti sul web. Conte bacchetta Boschi sul Recovery fund

La Bellanova fa la guerrigliera, annuncia che il governo è giunto al capolinea. Ma riceve una marea di insulti sul suo account di Facebook.

Ma a farne le spese è anche la preferita del divin cazzaro Renzi, ovvero Maria Elena Boschi. Che ha ricevuto una

Continua a leggere “Bellanova guerrigliera di carta, insulti sul web. Conte bacchetta Boschi sul Recovery fund”

Us, le autorità elettorali: “Nessun imbroglio”. Trump sempre più solo. Il Papa chiama Biden

di Francesco Gro

“L’elezione del 3 novembre è stata la più sicura della storia degli Stati Uniti”, garantiscono le autorità elettorale Us, contraddicendo le accuse di elezioni fraudolente da parte del presidente in carica Donald Trump e del suo entourage.

E aggiungono, in un comunicato congiunto, “di non aver trovato, ad oltre una settimana dalle elezioni presidenziali Usa, “alcuna prova” di schede perse o modificate o di sistemi di voto violati”. Insomma, fortunatamente per Donald Trump si mette male, i suoi ricorsi si stanno mostrando essere solo fumo. Non solo, anche la sua famiglia lo sta abbandonando con la

Continua a leggere “Us, le autorità elettorali: “Nessun imbroglio”. Trump sempre più solo. Il Papa chiama Biden”

Turismo, l’Enit più che ottimista: “L’Italia resiste nonostante la pandemia”

di Francesco Gro

La prossima stagione invernale sarà all’insegna della garanzia delle misure di sicurezza per tutti i cittadini europei e dell’assistenza in caso di necessità. Sembra utopia? Invece dovrebbe essere pura realtà.

A patto che i cittadini rispettino regole e usino la mascherina. Ovunque. Intanto, aggiornamenti in tempo reale su spostamenti, possibilità di viaggio e regole da seguire. Enit, che già sta sostenendo dal primo lockdown la filiera turistica con i bollettini sull’andamento del settore, ora fotografa anche la situazione internazionale grazie alle 28 sedi nel mondo dell’Agenzia, presìdi per cogliere i trend rinnovati e orientare la domanda.

Continua a leggere “Turismo, l’Enit più che ottimista: “L’Italia resiste nonostante la pandemia””