Gli introiti della ‘ndrangheta arrivano pure dalle criptovalute. Usati i droni per spacciare

di Astolfo Perrongelli

“Che dico ai giovani. Dico che loro sono il futuro. Che solo i sacrifici rendono liberi, che devono immaginare e sognare un mondo diverso. Un mondo in cui i diritti non siano pilotati dalle regole dello scambio e dove i doveri siano al centro della vita quotidiana. Oltre ai sacrifici,

Antonio Nicaso

occorre studiare, impegnarsi in politica e non essere dei semplici spettatori disinteressati”. Più chiaro di così. A parlare è Antonio Nicaso,

Continua a leggere “Gli introiti della ‘ndrangheta arrivano pure dalle criptovalute. Usati i droni per spacciare”

La droga nelle mani nigeriane in Sicilia, Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna

di Piero Innocenti

 In concomitanza con la giornata internazionale contro abuso e traffico di droga che si celebra in tutto il mondo è arrivata,anche la relazione annuale della DCSA (con dati e analisi riferiti al 2019). Un rapporto che ci ricorda come “..

la criminalità organizzata (..) continua a trovare nel traffico degli stupefacenti la sua principale fonte di finanziamento (..)

Continua a leggere “La droga nelle mani nigeriane in Sicilia, Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna”

Il mercato delle droga è rimasto vivace e mai si è fermato durante il lockdown

di Astolfo Perrongelli

Nuove regole per consentire un consumo consapevole della cannabis legalizzandone produzione, consumo e commercio. Chiesta, inoltre, la cancellazione delle sanzioni per la detenzione delle altre sostanze proibite.

Non solo: “Il ‘proibizionismo’ in Italia costa 20 miliardi di euro in mancate entrate per lo Stato, contribuisce fortemente al sovraffollamento delle carceri ed intasa la giustizia.

Continua a leggere “Il mercato delle droga è rimasto vivace e mai si è fermato durante il lockdown”