Il disastro del sistema sanitario e il dramma che vivono quotidianamente gli infermieri

di Fausto Sposato

Squilla il telefono nel silenzio più totale, mi giro e guardo la luce del telefono che continua a lampeggiare. C’è il silenzioso perché è mezzanotte e normalmente lo inserisco per evitare di disturbare. Con gli occhi di chi, appena sveglio,

ancora non si è reso conto di essere su un letto , guardo il display. È un numero che non conosco ma rispondo lo stesso. Dall’altra parte una voce sottile, da donna, mi chiede se sono il presidente dell’OPI ed io, ancora assopito, rispondo di si. Mi chiede se disturba e se posso ascoltarla per un po’. Senza accendere la luce mi alzo e mi sposto nell’altra stanza iniziamo a chiacchierare, dapprima un po’ stordito dall’ora,

Continua a leggere “Il disastro del sistema sanitario e il dramma che vivono quotidianamente gli infermieri”

Grafico web? Non solo creatori di siti ma anche esperti nello scrivere e comunicare

di Sergio Molinari

Qual è il lavoro del grafico web? La prima risposta che sembra più ovvia è “preparare la grafica di un sito web”. Ma il grafico web, o web designer, deve sempre più spesso spingersi molto profondamente verso il versante tecnico della realizzazione di pagine per il web.

Ogni persona che decide di fare questo lavoro, troverà un po’ alla volta il suo punto di equilibrio tra chi crea un disegno e lo consegna su carta e chi restituisce pagine già pronte per il CMS (Content Management System), un sistema di gestione dei contenuti, ovvero un software che permette di creare siti internet, facilmente modificabili dalle persone, anche non esperte di codice e linguaggio web.

Continua a leggere “Grafico web? Non solo creatori di siti ma anche esperti nello scrivere e comunicare”

SERVE SOLTANTO UN CLICK, PER APRIRE LA FINESTRA SULLO SHOPPING ONLINE

di Ezilda Mariconda

Una volta il click segnava la fine della comunicazione. Era il suono del telefono che metteva fine ad ogni conversazione.

Oppure era lo scatto della macchina fotografica che rimandava poi alla stampa ed ai ricordi di quel momento che era ormai concluso. Infine quello dell’abat-jour sul comodino che concludeva la giornata.

Continua a leggere “SERVE SOLTANTO UN CLICK, PER APRIRE LA FINESTRA SULLO SHOPPING ONLINE”