Canada. I “proud boys” e altri tre gruppi di estrema destra, nell’elenco anti -terrorismo

I Proud Boys e altri tre gruppi di estrema destra sono stati dichiarati ufficialmente “organizzazioni terroristiche: il Governo canadese,

guidato da Justin Trudeau, ha deciso di inserirli nel lungo elenco che include anche tre gruppi legati ad al-Qaida, quattro associati allo Stato Islamico e uno al Kashmir. Per chi viene incluso nelle entità terroristiche canadesi, un elenco ad hoc creato dopo gli attacchi dell’11 settembre, è previsto anche il sequestro dei beni e, per chi le sovvenziona, gravi sanzioni penali. L’organizzazione di

Continua a leggere “Canada. I “proud boys” e altri tre gruppi di estrema destra, nell’elenco anti -terrorismo”

2020 tragico, il Covid si è fatto beffa di noi. Ma ora immagino l’inizio di una nuova vita

di Daniela Sanzone

Il 2020 sarà ricordato per l’ennesima ribellione di madre natura. La terra è insorta contro la tracotanza dello sfruttamento indiscriminato dell’ecosistema da parte del genere umano;

sfruttamento che è conseguenza di un sistema capitalistico smodato che ha dimostrato ancora una volta le sue gravissime ipocrisie e contraddizioni. Le notizie riportate dai giornali, secondo quello che riferisce Legambiente, concordano su due punti importanti: che esiste una correlazione tra la diminuzione dell’inquinamento e le misure di contenimento del Covid-19 e il fatto che l’inquinamento atmosferico ha contribuito alla diffusione di questa malattia. Prendendo tutte le precauzioni

Continua a leggere “2020 tragico, il Covid si è fatto beffa di noi. Ma ora immagino l’inizio di una nuova vita”

Canada. Risarcimenti in caso di reazioni al vaccino anticovid della Pfizer-BioNtech

Chi in Canada si vaccinerà contro il coronavirus e avrà reazioni gravi potrà chiedere un risarcimento: lo ha affermato il governo federale. L’annuncio della ministra della Sanità Patty Hajdu giunge alla vigilia della campagna di

Continua a leggere “Canada. Risarcimenti in caso di reazioni al vaccino anticovid della Pfizer-BioNtech”

La povertà reale e quella sommersa. La pandemia aiuta a combattere il lavoro nero

di Paolo Pagliaro

Per contenere i danni da coronavirus, l’Italia è il paese che, in percentuale sul Pil, ha speso di più. Sommando garanzie e prestiti, differimenti fiscali e sostegno diretto ai lavoratori, alle

imprese e alla sanità, ha speso molto più degli Stati Uniti, del Canada, della Francia, del Regno Unito. Secondo l’Ocse, sei volte più degli Stati Uniti per quanto riguarda ad esempio i prestiti a imprese e professionisti. Solo la Germania ha impegnato cifre analoghe alle nostre. Ma questo grande sforzo, che porterà il debito pubblico a rompere gli argini, in Italia non trova un corrispettivo adeguato nelle condizioni di vita delle famiglie.

Continua a leggere “La povertà reale e quella sommersa. La pandemia aiuta a combattere il lavoro nero”

La festa di Halloween, tutt’altro che una stupida americanata

di Letterio Licordari

Le definizioni del Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, attribuite alla festa di “Halloween” (“stupida americanata”, “monumento all’imbecillità”) sono arrivate oltre confine e oltre oceano,

interessando le pagine di prestigiosi quotidiani come il «Washington Post» e il «The Indipendent», nonché l’«Associated Press», la più autorevole agenzia di stampa internazionale, che hanno precisato quanto la “festa della zucca” sia per il popolo anglosassone, soprattutto, un irrinunciabile appuntamento annuale. Non vi è stato, a dire il vero, nessun incidente

Continua a leggere “La festa di Halloween, tutt’altro che una stupida americanata”

Canada, questo è il vero volto “cool” del Nord America. E in tanti vogliono viverci

di Daniela Sanzone

Se provate a chiedere a un canadese di definire la propria identità, vi darà una dettagliata spiegazione sul perché e come è diverso da un americano.

Continua a leggere “Canada, questo è il vero volto “cool” del Nord America. E in tanti vogliono viverci”

Traffico internazionale di auto di lusso tra il Canada e l’Italia. Sequestri in Calabria

di Francesco Gro

Un vasto traffico internazionale di auto rubate scoperto dagli investigatori della Polizia Giudiziaria della Polizia di Frontiera di Fiumicino, di Salerno e Gioia Tauro, con la polizia canadese.

L’attività investigativa ha evidenziato come una prima rotta di traffici illeciti collegava il Canada con la Turchia,

Continua a leggere “Traffico internazionale di auto di lusso tra il Canada e l’Italia. Sequestri in Calabria”