Sta a noi comprendere fino in fondo le debolezze affiorate. Ci riusciremo… ?

di Peppe Baldessarro

Questo 2020, ha messo in discussione le poche certezze che come società pensavamo di avere. Ha mostrato fragilità e lacune, riaperto ferite che pensavamo cicatrizzate e inciso nuovi tagli sula

pelle del mondo. Ha acuti egoismi e solitudini. Il futuro sarà un transito verso altro segnato dai ricordi e dalle paure. Sta a noi comprendere fino in fondo le debolezze affiorate fino nei mesi scorsi. Ci riusciremo? Francamente temo di no, ma è l’unica possibilità che abbiamo per non uscirne peggiori.