Usa, Fauci invoca la transizione da Trump a Biden “per affrontare meglio la pandemia”

di Giovanna Panno

Anthony Fauci, il massimo esperto americano di malattie infettive ha elogiato la scelta di Biden di Ron Klain come capo di gabinetto della Casa Bianca, sottolineando che ha lavorato

con Klain durante l’amministrazione Obama, quando il ‘nuovo chief of staff’ di Biden era stato incaricato di coordinare la risposta al virus Ebola. “E’ una scelta eccellente”, ha affermato Fauci. “Ho lavorato a stretto contatto con Ron Klain durante l’epidemia di Ebola. E’ stato assolutamente brillante nella situazione dell’Ebola in cui abbiamo avuto un finale di grande successo”.

Ma il punto su cui Fauci si è maggiormente soffermato riguarda la transizione tra Trump, ormai ex presidente e Joe Biden, vincitore delle presidenziali dello scorso 3 novembre. Anthony Fauci è convinto che la risposta alla pandemia sarebbe migliore se la Casa Bianca consentisse una transizione con la squadra del presidente eletto Joe Biden. “Ovviamente sarebbe meglio se potessimo iniziare a lavorare con loro. È quasi come passare il testimone in una gara. Certamente renderebbe le cose più agevoli se potessimo farlo”, ha concluso.