In questi giorni chiusi in casa

di Mariano D’Ermoggine

Quando Astolfo mi ha detto “Marià, mi scrivi un pezzo per  <<Il Casinista>> su quel che sta accadendo”, sulle prime ho pensato (ma a lui non l’ho detto): “Io? Ma mi stà pigliannu ppe fissa?”